Leasing immobiliare – deducibilità quota interessi relativa al terreno

Pubblicato su Plus Plus Fisco, Il Sole 24Ore

D: Società di capitali sottoscrive contratto di leasing immobiliare. Ai fini Ires/Irap, non tiene conto del valore del terreno pari al 20% del canone. Si chiede se sono deducibili ai fini Ires, gli interessi passivi per la parte riferita al terreno, tenendo conto che per definizione il terreno è un bene non ammortizzabile.

R: In merito al quesito in esame, posto che il fabbricato in oggetto sia strumentale, la quota interessi relativa al terreno è deducibile ai fini IRES secondo le disposizioni ordinarie dell’art. 96, DPR 917/1986, ossia ai sensi della disciplina relativa alla deducibilità degli interessi passivi per i soggetti IRES (a tal riguardo, vedasi la Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate del 23/02/2004, n. 19/E).

 

Per maggiori informazioni rivolgiti ai nostri esperti di consulenza aziendale all’indirizzo info@admassociati.it

©Riproduzione Riservata

ATTENZIONE: La risposta ai quesiti è stata formulata attenendosi alle leggi vigenti all’epoca della richiesta. Pertanto si consiglia di verificare se da detta data sono state emanate delle norme o delle disposizioni ministeriali che hanno modificato il trattamento dell’oggetto del quesito.